Condizioni Generali di Vendita
1 - CAMPI D'APPLICAZIONE
Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le “condizioni”) si applicano a tutte le vendite ovunque e comunque effettuate da Crjos Design Milano S.r.l. (di seguito “venditore”). La conferma dell´ordine da parte dell´acquirente comporta l´accettazione senza riserva alcuna delle presenti condizioni generali di vendita che prevalgono su tutte le versioni precedenti o specifiche generate dall´acquirente, ivi incluso lo scambio di messaggi di posta elettronica. E’ convenzionalmente stabilito che l’esecuzione del contratto di vendita ha luogo presso la sede del venditore. La vendita si intende conclusa nel momento in cui l’acquirente venga a conoscenza dell’accettazione del venditore. Gli ordini sono accettati nel momento in cui l’acquirente paga gli anticipi richiesti e mediante firma sull’ordine. L’acquirente firmando l’ordine accetta le condizioni di vendita esplicitati sul sito internet della Crjos Design Milano S.r.l. o sull’ordine stesso. La Crjos Design Milano S.r.l. non è responsabile dell’uso diverso rispetto a quello di uso normali o ragionevolmente prevedibili e, in relazione alle finiture, non è responsabile se l’acquirente acquista prodotti con finiture non idonee all’uso che ne intende fare. La Crjos Design Milano S.r.l. non è responsabile se l’acquirente usa i prodotti per impieghi particolarmente gravosi. Si intendono come eccedenti le normali condizioni d’uso tutte le situazioni che comunque si traducano in un maggiore ed anormale stress per i Prodotti (come meglio specificato nell’articolo 3.5 Garanzia).

2 - ORDINI
2.1 Offerta dei Prodotti
I Prodotti sono presentati in conformità alle prescrizioni legali e nel modo più preciso possibile. Tra i Prodotti consegnati e quelli presenti sul sito o sul catalogo o quelli rappresentati graficamente possono esistere delle lievi differenze anche di colori e di misure, in particolare per quanto concerne i Prodotti di Crjos Design Milano S.r.l. che sono prodotti artigianali, per i quali l´omogeneità della produzione non può essere totalmente garantita o per quelli che sono stati oggetto di adattamenti legati all´evoluzione tecnica o tecnologica. Tali differenze, nel caso in cui non riguardino le caratteristiche essenziali dei Prodotti e non condizionino la loro qualità, non potranno giustificare un annullamento dell´ordine o un rifiuto della consegna. Non potendo garantire una perfetta rappresentazione dei Prodotti sul Sito Internet e/o nei cataloghi, in particolare a causa delle differenze di rendimento dei colori da parte dei software di navigazione Internet e/o gli schermi di visualizzazione, Crjos Design Milano S.r.l. non potrà essere considerata responsabile dell´inesattezza delle fotografie che figurano sul sito e/o sul catalogo.
2.2 Accettazione dell´ordine
Per l´acquirente, l´ordine si chiude al momento della conferma mediante firma sull’ordine e del pagamento dell’anticipo, mentre per Crjos Design Milano S.r.l. a partire dalla ricezione del pagamento dell’anticipo e la conferma firmata dell´ordine. Annullamenti o modifiche dell’ordine da parte dell’acquirente non saranno accettati dopo la ricezione dell’anticipo. Il venditore non risponde di eventuali omesse od inesattezze comunicazioni dei riferimenti fiscali e/o di ogni ulteriore dato identificativo dell’acquirente, facendo fede a tale riguardo i dati contenuti nell’ordine.
2.3 Modifiche ai Prodotti
Il Venditore si riserva la facoltà di apportare modifiche non deTerminanti ai Prodotti senza obbligo di comunicazione all’Acquirente. I colori e le tinte del campionario materiali, così come quelli di riproduzione tipografica relativi a pellami, tessuti, lacche e vernici sono puramente indicativi. Eventuali differenze di tonalità da lotto a lotto possono verificarsi senza che da ciò possa derivare alcuna responsabilità per il Venditore. La qualità e la quantità dei Prodotti che il Venditore si impegna a fornire sono quelle indicate nella conferma d’ordine o, in mancanza, nella fattura di vendita. Il Venditore ha comunque facoltà di eliminare o sostituire in tutto o in parte i Prodotti dai propri cataloghi e listini, fatti salvi gli ordini già confermati.

3 - PREZZO / PAGAMENTO
3.1 Prezzo dei Prodotti
Se non altrimenti convenuto per iscritto, ad ogni ordine si applicano i prezzi di listino praticati dal Venditore al momento della conferma dell’ordine stesso. I prezzi si intendono IVA esclusa. I prezzi dei prodotti sono garantiti fino alla pubblicazione del nuovo listino. E’ specificato sul listino di riferimento se i prezzi sono comprensivi di trasporto o sono da considerarsi alla consegna nostro magazzino.
3.2 Pagamento e Garanzia
Il pagamento, deve essere effettuato tramite bonifico salvo indicazione diversa al momento dell´ordine e deve essere indirizzato a:
Crjos Design Milano S.r.l.
via don Giuseppe Gervasini n.33
20153 Milano
ITALY
In caso di mancato ricevimento del bonifico entro un Termine di 8 giorni dalla conferma dell´ordine da parte dell´acquirente, l´ordine verrà considerato nullo. Poiché gli ordini vengono presi in considerazione esclusivamente dopo la conferma dell´avvenuto pagamento, non sarà possibile applicare sconti o penalità per ritardi.
3.3 Ritardato pagamento
Indipendentemente dal mezzo di pagamento convenuto o comunque effettuato, resta inteso che il pagamento ha luogo convenzionalmente presso il domicilio del Venditore. Per nessun motivo l’Acquirente può sospendere o ritardare il pagamento del prezzo dei Prodotti, né sollevare validamente alcuna eccezione prima di aver saldato integralmente il prezzo della fornitura. In caso di ritardo nel pagamento, il Venditore avrà diritto, oltre al risarcimento di eventuali ulteriori danni, agli interessi previsti dalle vigenti leggi in materia di ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali e alle spese legali sostenute. Il Venditore potrà in ogni caso recedere dal contratto per i Prodotti non ancora consegnati e/o ritardare l’esecuzione dell’ordine in corso, sino ad avvenuto regolamento di ogni posizione debitoria.
3.4 Adempimenti fiscali, amministrativi e doganali.
Tutte le imposte, le tasse, i tributi, le licenze, le autorizzazioni, i permessi ed ogni e qualsivoglia adempimento fiscale, amministrativo e doganale da cui dipendano l’importazione e/o la rivendita dei Prodotti devono ritenersi ad esclusivo carico dell’Acquirente ovvero svolte dal Venditore sotto l’esclusiva responsabilità dell’Acquirente ed a rischio e spese di quest‘ultimo. Disposizioni in deroga saranno espressamente firmate dal Venditore.
3.5 Garanzia
Il Venditore garantisce i Prodotti per un periodo di 24 (Ventiquattro) mesi per i privati (utenti finali) e 12 (Dodici) per tutti gli altri clienti dalla data di consegna contro difetti del materiale o di fabbricazione, salvo le normali tolleranze d’uso nei predetti limiti. Il Venditore declina espressamente ogni e qualsiasi responsabilità relativa ad un uso improprio o ad una inadeguata conservazione e/o manutenzione dei Prodotti. Qualsiasi reclamo attinente a vizi o difetti dei Prodotti dovrà essere inoltrato al Venditore, a pena di decadenza, per iscritto tassativamente entro 8 (otto) giorni dal ricevimento nel caso di vizi palesi ed entro 8 (otto) giorni dalla scoperta nel caso di vizi occulti, sempre in ogni caso entro e non oltre 24 mesi dalla data di consegna, pena l’inammissibilità di qualsiasi reclamo. Il Termine di garanzia si conteggia comunque dalla data di consegna del prodotto anche in caso di sostituzione di parti del prodotto o dell’intero prodotto. Eventuali resi non saranno accettati se non preventivamente autorizzati per iscritto dal Venditore che sostituirà e/o riparerà i Prodotti riconosciuti come difettosi a suo insindacabile giudizio. La resa di Prodotti, ancorchè autorizzata dal Venditore, non legittima l’Acquirente ogni caso, le spese ed i rischi derivanti dalla restituzione della merce sono a totale carico dell’Acquirente. Il costo della posa in opera dei prodotti o di parte dei prodotti da sostituire sono sempre da considerarsi a carico dell’Acquirente, così come la spedizione dei resi o dei prodotti difettosi. I Prodotti sostituiti godono della garanzia per il periodo di tempo residuo. Ogni diversa garanzia, anche di legge, deve ritenersi esclusa e superata dalle presenti Condizioni. Limitazioni alle normali condizioni di garanzia vengono applicate ogni qualvolta i Prodotti siano sottoposti ad impieghi particolarmente gravosi. Si intendono come eccedenti le normali condizioni d’uso tutte le situazioni che comunque si traducano in un maggiore ed anormale stress per i Prodotti. A titolo esemplificativo vanno considerate come tali le forniture destinate a: località con particolari condizioni climatiche (temperature, umidità, clima marino, irradiazione solare etc.); committenti con destinazioni d’impiego molto gravose (prestazioni di servizio catering; impianti sportivi, stazioni, aeroporti, metropolitane; ricreativi o destinati allo spettacolo; armatori e società di navigazione; noleggiatori di arredamenti; scuole ed istituti educativi di ogni ordine e grado; case di cura; istituti penitenziari; chiese ed istituti religiosi etc.); ambienti aperti al pubblico in assenza di sorveglianza e/o scarsamente sorvegliati e/o con arredamento esposto alla pubblica fede, destinazioni d’uso nelle quali non venga prestata regolare manutenzione conservativa, ed ogni ulteriore ipotesi comunque riconducibile a quanto sopra descritto. In questi casi il Venditore si riserva di valutare a proprio insindacabile giudizio gli eventuali reclami e contestazioni di qualsiasi natura, prestando garanzia esclusivamente nei limiti in cui i difetti contestati siano effettivamente imputabili a difetti di fabbricazione avuto riguardo alle normali condizioni d’uso. L’Acquirente ha l’obbligo, pena la decadenza da ogni garanzia, di precisare per iscritto al momento dell’ordine le eventuali destinazioni d’impiego che, alla luce di quanto sopra descritto e di quanto suggerito dalla normale diligenza, possano in qualsiasi modo comportare un aggravio delle normali condizioni d’uso. Tale comunicazione deve avvenire mediante progetti, piante e indicazioni precise sulla luogo di messa in opera dei prodotti nonché del tipo della loro vigilanza e manutenzione. Non è sufficiente una vaga citazione del luogo di inserimento dei prodotti. Ottenuta chiara, completa ed inequivocabile informazione al riguardo, il Venditore si riserva di proporre all’Acquirente le migliori soluzioni possibili, suggerendo altresì le eventuali modifiche ai Prodotti che possano renderli maggiormente idonei agli impieghi specifici, fatte salve in questi casi le eventuali limitazioni di garanzia che verranno di volta in volta determinate dal Venditore. Rimane di specifica responsabilità dell’acquirente il non rispetto delle indicazioni del Venditore soprattutto se guidati da motivi di risparmio. Sono esclusi dalla garanzia: i danni al Prodotto derivanti dalla normale usura in riferimento alla natura, funzione, composizione; le piccole differenze constatate sui Prodotti; i Prodotti utilizzati in modo troppo intensivo, ovvero per fini diversi da quelli privati; qualsiasi difetto del Prodotto che possa risultare da errata installazione, immagazzinamento, conservazione o montaggio (mancato rispetto delle istruzioni di montaggio), da un difetto di manutenzione, cattivo utilizzo o utilizzo non conforme alle specifiche tecniche o di utilizzo (mancato rispetto delle prescrizioni di manutenzione e mantenimento), modifiche o riparazioni effettuate dall´acquirente o da un terzo, deterioramenti causati da oggetti esterni (per esempio appoggio sulle sedute di oggetti pesanti o di materiali che possono danneggiare le finiture), eventi esterni quali incidenti, colpi, incendi, atti di vandalismo, perdita di tubature, luci naturali o artificiali (in caso di decolorazione), catastrofi naturali o intemperie.
3.6 Foro Competente
Le presenti Condizioni e tutti i contratti di vendita cui sia parte il Venditore sono esclusivamente regolati dalla Legge Italiana, con espressa esclusione della disciplina prevista dalla Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale di beni mobili. Foro competente in via esclusiva per tutte le controversie relative alle vendite di Prodotti da parte del Venditore è quello della sede legale dello stesso, ovvero Milano (Italia), salva la facoltà per quest’ultimo di convenire l’Acquirente davanti ad ogni Foro avente giurisdizione nei confronti dell’Acquirente stesso.

4 – CONSEGNA
4.1 Termini di consegna
Le date indicate nella conferma d‘ordine come Termini di consegna si intendono indicative, salvo diversa pattuizione controfirmata dal Venditore. Eventuali ritardi nella consegna, purché comunicati dal Venditore e non superiori a 4 (quattro) settimane (non computandosi in tale Termine il mese di Agosto ed il periodo dal 20 Dicembre al 7 Gennaio), non daranno diritto all’Acquirente né all’annullamento dell’ordine né alla modifica dell’ordine. Ritardi superiori al predetto Termine daranno diritto all’Acquirente all’annullamento o alla modifica dell’ordine mediante comunicazione scritta che dovrà pervenire al Venditore entro e non oltre cinque giorni dalla comunicazione del ritardo o dallo spirare del predetto periodo di quattro settimane. Trascorso il Termine di cinque giorni di cui sopra, l’ordine si intenderà confermato. In nessun caso l’Acquirente potrà richiedere il risarcimento dei danni di qualsiasi natura subiti a causa di ritardi nella consegna, salvo i casi di dolo o colpa grave del Venditore. L’Acquirente, accettando la consegna tardiva, rinuncia automaticamente a qualsivoglia pretesa in relazione al ritardo. Resta inteso che i ritardi imputabili a cause di forza maggiore escludono ogni responsabilità da parte del Venditore.
4.2 Modalità di consegna
I prezzi di listino non comprendono i costi di consegna a meno di specifiche indicazioni da parte del Venditore. I costi di Consegna sono a carico dell’acquirente. Le merci si intendono franco nostro magazzino. Qualora venga richiesto il trasporto mediante costo concordato tra le parti, in aumento al Listino prezzi, all´acquirente verrà indicata la modalità di consegna (tramite corriere o pacco). Consegna con pacco: La consegna dell´ordine sarà effettuata da un corriere specializzato in consegne Un corriere si presenterà presso la casa dell´acquirente dopo la trasmissione dell´ordine. I colli verranno consegnati nell´atrio del domicilio. I prezzi non comprendono la consegna al piano né l´installazione. Il vostro ordine sarà consegnato secondo esplicite indicazioni del Venditore. Consegna con corriere: La consegna dell´ordine sarà effettuata da un corriere specializzato nella consegna di mobili. I mobili saranno consegnati imballati in un rivestimento di protezione, in un cartone o su pallet per garantire la massima protezione. I mobili verranno consegnati nell´atrio del domicilio. I prezzi non comprendono la consegna al piano né l´installazione. Il servizio di consegna di Crjos Design Milano S.r.l. contatterà l´acquirente per fissare una data di consegna nei Termini indicati nel riepilogo dell´ordine. Attenzione: controllare sempre che le dimensioni e il volume dell´ordine consentano il passaggio dei prodotti attraverso le abituali vie di accesso al luogo della consegna. Una volta fatto l´ordine sul sito, verrà comunicata una data indicativa di consegna. Sul preventivo accettato dall´acquirente e Crjos Design Milano S.r.l., l´acquirente dovrà indicare gli ostacoli ad una consegna attraverso le normali vie d´accesso (scale, ascensore, ante carraie) nell´ordine e ricordarlo al trasportatore. E´ compito dell´acquirente verificare e richiedere prima dell´ordine, nella fattispecie per quanto riguarda le specifiche dei Prodotti in Termine di dimensioni e di volume, che essi possano essere trasportati attraverso le vie d´accesso al luogo di consegna. L´impossibilità da parte dei trasportatori di Crjos Design Milano S.r.l. di consegnare alla data convenuta i prodotti, in caso di assenza dell´acquirente o di mancanza di informazioni in merito alla necessità di ricorrere a dei mezzi specifici di consegna, potrà dar luogo al pagamento di spese di consegna aggiuntive e/o ad annullamento dell´ordine da parte del Venditore. I rischi del Prodotto sono trasferiti all´acquirente al momento della consegna o dal giorno in cui i corrieri di CRjos Design Milano S.r.l. si presentano per la prima volta, alla data convenuta. Qualora le date di disponibilità rispettiva dei Prodotti di un ordine siano diverse, Crjos Design Milano S.r.l. proporrà all´acquirente di frazionare il suo ordine. In caso di consegna frazionata, la partecipazione alle spese di consegna prevista sarà applicata su ciascuna frazione dell´ordine. In mancanza di consegna frazionata, la consegna avverrà alla data di disponibilità dell´insieme dei Prodotti ordinati. L´acquirente ha la facoltà di annullare l´ordine nel caso la consegna non avvenga entro 14 giorni dalla data indicata al momento dell´ordine, salvo casi di forza maggiore e salvo comunicazione di cause importanti comunicate dal Venditore almeno 14 prima della consegna. Solo gli annullamenti spediti mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al massimo entro 60 giorni lavorativi dopo la scadenza del Termine o della data di consegna prevista e ricevuti prima della consegna dei Prodotti interessati saranno presi in considerazione dal Venditore.
4.3 Ritiro - Giacenza
L’Acquirente si impegna ad accettare la consegna e a ritirare i Prodotti entro otto giorni dalla data di consegna indicata nella conferma d’ordine ovvero nell’eventuale comunicazione di merce pronta, restando in ogni caso a suo carico tutti gli oneri di giacenza dopo tale data. Il passaggio del rischio ed i Termini di pagamento cominceranno in ogni caso a decorrere dalla predetta data di consegna.
4.4 Ricezione e reclami
Al momento della consegna, l´acquirente deve procedere a tutte le verifiche necessarie per rilevare eventuali avarie, mancanze, difetti, altri vizi apparenti o la non conformità dei Prodotti consegnati rispetto all´ordine. In particolare, l´acquirente deve verificare lo stato degli imballaggi, il numero dei colli e i Prodotti in Termini di quantità, codici, stato e caratteristiche. In caso di reclamo, l´acquirente dovrà contattare il Venditore. L´acquirente dovrà:
  • indicare sulla bolla di consegna le riserve precise e motivate in caso di avaria o merce mancante, essendo insufficienti le riserve generali tipo "con riserva di disimballaggio";
  • confermare le riserve per merce mancante o avarie e formulare le altre riserve, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al Venditore;
  • confermare le riserve per merce mancante o avarie mediante raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, entro 3 giorni dalla consegna, esclusi i giorni festivi.
L´acquirente dovrà spedire entro i Termini medesimi una copia di tale reclamo a Crjos Design Milano S.r.l.. Inoltre, l´acquirente dovrà essere in grado di fornire qualsivoglia giustificazione in merito alla veridicità dei reclami invocati e concedere a Crjos Design Milano S.r.l., ai suoi corrieri o a qualsiasi altra persona da essi incaricata, la possibilità di verificare i fatti. Pertanto, l´acquirente dovrà astenersi dall´intervenire o dal far intervenire un terzo a tal fine. I reclami accettati daranno luogo alla sostituzione del Prodotto difettoso o non conforme, o al suo rimborso in caso di indisponibilità del Prodotto in magazzino o presso i fornitori. Il Prodotto reso dovrà essere consegnato ai corrieri di Crjos Design Milano S.r.l. in perfetto stato, nel suo imballaggio originale e munito di tutti i suoi accessori. Non si accetterà alcuna merce resa spontaneamente, senza previo accordo di Crjos Design Milano S.r.l..
4.5 Attivazione della garanzia
Per godere della garanzia, è obbligatorio presentare l´originale della fattura.

5 - Riserva di proprietà
Ai sensi e per gli effetti degli artt.1523-1526 del Codice Civile, la proprietà della merce consegnata sarà trasferita all’Acquirente solo al momento dell’integrale pagamento del prezzo della compravendita. In caso di mora dell’Acquirente, il Venditore potrà, senza necessità di alcuna formalità, ivi compresa la messa in mora, riprendere possesso di tutti i Prodotti oggetto di riservato dominio ovunque essi si trovino, con riserva di ogni ulteriore opportuno rimedio per il pregiudizio subito. In caso di vendita con anticipo parziale o totale del prezzo di vendita e di inadempimento dell’Acquirente, la somma già pagate sarà trattenuta dal venditore a titolo di indennità.

6 - DIRITTO DI RECESSO
Il Termine di recesso dell’acquirente consumatore privato, di 14 giorni lavorativi a partire dalla consegna del Prodotto che gli permette di annullare tutto o una parte del suo ordine e di restituire il Prodotto a sue spese non è applicabile ai Prodotti fabbricati secondo le specifiche dell´acquirente (per esempio colori delle finiture o tipologia di finitura), ai prodotti personalizzati o che, a causa della loro natura, non possono essere rispediti.
Per esercitare il suo diritto di recesso, l´acquirente dovrà spedire lettera di recesso spedirlo al servizio clienti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Crjos Design Milano S.r.l.
Via don Giuseppe Gervasini n.33
20153 Milano
ITALY
Le spese di spedizione sono a carico dell'acquirente.

7 - VARIE
7.1 Proprietà intellettuale
Gli elementi pubblicati sul sito o sul catalogo di Crjos Design Milano S.r.l., ivi inclusi, in particolare, il logo, i marchi registrati, i testi, le fotografie, le immagini, i disegni, i modelli o le tabelle, costituiscono opere protette dai diritti di proprietà intellettuale o diritti della persona. La riproduzione o la rappresentazione, totale o parziale, di questo sito o del catalogo sono quindi vietati senza previo ed espresso accordo dei titolari di tali diritti e può costituire un atto di contraffazione sanzionato dalle disposizioni del Codice di proprietà intellettuale e/o un fatto delittuoso tale da implicare la responsabilità civile dei contravventori dei suddetti diritti.
7.2 Forza Maggiore
Nessuna delle Parti sarà ritenuta responsabile per il mancato adempimento totale o parziale dei suoi obblighi, nella misura in cui tale inadempimento sarà dovuto a circostanze impreviste o al verificarsi di un elemento costitutivo di forza maggiore quale, senza limitazione alcuna alla seguente lista, inondazione, incendio, tempesta, mancanza di materie prime, sciopero dei trasporti, sciopero parziale o totale o serrata. La Parte che ha subito il ritardo deve comunicare all´altra Parte l´insorgere di un evento di forza maggiore nei Termini più brevi e al massimo entro i cinque (5) giorni lavorativi dal verificarsi di tale evento. Le parti dovranno accordarsi in tempi quanto più brevi possibili al fine di determinare insieme le modalità di esecuzione dell´ordine per la durata del caso di forza maggiore. Se il caso di forza maggiore ha una durata di esistenza superiore a un (1) mese, ciascuna delle parti potrà non onorare l´ordine e Crjos Design Milano S.r.l. avrà il dovere di rimborsare l´acquirente, ove necessario, delle somme da lui versate a titolo dell´ordine in questione.
7.3 Parziale nullità
Se una o più clausole delle presenti condizioni generali di vendita sono considerate nulle o dichiarate tali in applicazione di una legge, di un regolamento o in seguito a una decisione definitiva di una giurisdizione competente, le altre clausole manterranno tutto il loro vigore e la loro portata.
7.4 Non rinuncia
Il fatto che una delle Parti non abbia richiesto l´applicazione di una clausola qualsiasi delle presenti condizioni generali di vendita, sia in forma permanente che temporanea, non potrà in alcun caso essere considerato come una rinuncia ai diritti di tale Parte derivati dalla suddetta clausola.
7.5 Modifica delle condizioni generali di vendita
Crjos Design Milano S.r.l. si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita. Qualsiasi nuova versione sarà segnalata sul Sito.
La versione on line sul Sito al momento dell´ordine da parte dell´acquirente prevarrà su ogni altra versione precedente delle presenti condizioni generali di vendita.
7.6 Integrità del contratto
Le presenti condizioni generali di vendita e il riepilogo dell´ordine trasmessi all´acquirente formano un insieme contrattuale e costituiscono l´integralità delle relazioni contrattuali intervenute tra le parti.

8 - OPINIONI DEI CLIENTI O DI TERZI
I clienti che comunicano la loro opinione su qualsiasi mezzo di comunicazione sono responsabili dei contenuti che pubblicano e delle conseguenze della pubblicazione. S'impegnano a non pubblicare contenuti contrari alle leggi in vigore, all'ordine pubblico e alla decenza o che violino i diritti personali. S'impegnano anche a esprimersi in un linguaggio corretto e comprensibile e a non comunicare dati personali.
Note legali

© 2015 Crjos Design Milano S.r.l.
PIVA IT08117280969
Tutti i diritti riservati
Powered By

Ufficio Stampa e Comunicazione Sparkling Formats
Sviluppato da Kodice
Fotografie di Michele Corti